BERGOMI: “De Ligt non è cresciuto. Nemmeno il gioco di Sarri lo ha esaltato”

L’ex difensore nerazzurro ha detto la sua sulle ultime notizie di mercato.

IL PUNTO – Intervenuto ai microfoni de Il Diabolico e il Divino, Fabio Bergomi ha commentato la situazione de Ligt e la sua esperienza in bianconero. Queste le sue parole:

“Il ragazzo non ha avuto la crescita che mi aspettavo, io ho commentato la semifinale di Europa League Ajax Lione quando lui aveva 17 anni e avevo pensato che sarebbe diventato un campione. Mi aspettavo che il gioco di Sarri potesse esaltarlo, perché Sarri è un maestro come abbiamo visto anche con la crescita di Koulibaly. Quest’anno anche qualche errore l’ha commesso e le società preferiscono vendere i difensori per acquistare davanti”

About Redazione

Leggi anche

SPORTMEDIASET, Depay si avvicina alla Juve. Pronto un biennale da 6 milioni

La squadra catalana ha fretta di chiudere per liberare lo spazio economico necessario per la …