CARESSA sul rigore: “Gli arbitri spieghino perché in alcuni casi li mandano a rivedere e in altri no”

Il giornalista accende il dibattito sull’episodio del contatto Dumfries-Alex Sandro.

MILANOInter-Juventus si conclude, non senza code polemiche, sul risultato di 1-1. Dagli studi dello Sky Calcio Club, Fabio Caressa getta benzina sul fuoco. Questo il suo commento sulla gestione arbitrale di tali episodi:

“Che oggi il contatto ci sia è un dato di fatto oggettivo, ma se l’arbitro dice che lascia proseguire perché il VAR lo richiama? Perché in alcuni casi li mandano a rivedere e in altri casi no? È un discorso concettuale, voglio capire in quali casi si può intervenire e in quasi no. Che ce lo vengano a spiegare, non si capisce niente”

About Redazione

Leggi anche

DESIGNAZIONI, Ecco l’arbitro di Juventus-Genoa

Il nome del fischietto che dirigerà la sfida di domenica alle 20.45. DESIGNAZIONI – L’AIA, …