COMMISSO: “In Champions ci andiamo noi e la Juve resta a casa”

Raggiante il presidente della Fiorentina dopo il pareggio con la Juventus

FIRENZE – Un pareggio che sa di vittoria per la Fiorentina di Beppe Iachini che avvicina il traguardo salvezza, nonostante la minaccia terz’ultimo posto disti solo tre punti. Un pareggio che fa morale soprattutto perché ottenuto contro i rivali di sempre: la Juventus. Al termine della gara è Rocco Commisso a continuare lo show ai microfoni del canale ufficiale della viola, ecco le sue dichiarazioni:

Buonissima partita, potevamo anche vincerla. Ma contro una squadra forte come la Juventus l’1-1 va bene. Ringrazio in modo particolare Amrabat e Ribéry che nonostante il Ramadan, senza mangiare e bere hanno fatto un’ottima partita. Voglio dire che con questi 4 punti noi andiamo in Champions e la Juve sta a casa! Sto scherzando, vuol dire che non conta quanto tu paghi i giocatori, ma quanto cuore ci metti. Ringrazio i tifosi per i fuochi d’artificio, ritiro e silenzio stampa terminano qui per oggi.

About Redazione

Leggi anche

JUV-INT, IL DESTINO PASSA DA CONTE. LE PROBABILI FORMAZIONI

Centottanta minuti alla fine e la Juventus continua a non avere il propio destino tra le mani, …