COSTA (SOTTOSEGRETARIO SALUTE): “I no-vax non possono giocare”

Le sue parole a ‘Radio Punto Nuovo’

COVID-19 – La nuova impennata di contagi da Covid-19 sta mettendo in apprensione anche il mondo del calcio. Le misure adottate dal governo Draghi hanno nuovamente abbassato la capienza disponibile negli stadi al 50%, oltre a regolamentare altre misure per contenere i contagi. ‘Radio Punto Nuovo‘ ha intervistato il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ecco le sue parole:

Ci auguriamo che negli stadi non venga meno la responsabilità, si sono visti troppi tifosi senza la mascherina. Crediamo che la riduzione della capienza al 50% possa bastate, anche se in altri paesi sono state adottate misure più severe. Allo stadio si va solo se guariti dal Covid o vaccinati, il tampone non basta. Gli atleti no-vax non possono giocare, non possiamo permetterci di vanificare i sacrifici fatti da due anni a questa parte.

About Redazione

Leggi anche

STADI, A febbraio si ritornerà al 50% della capienza

A riportarlo è la ‘Gazzetta dello Sport’ CAPIENZA – Vi è ancora enorme perplessità sull’efficacia …