DYBALA, Situazione in stand-by. All’Inter solo a due condizioni

L’argentino si sta allenando a Miami con Pogba e attende gli sviluppi del calciomercato.

MILANO – Beppe Marotta è stato chiaro e fin dalla Conferenza stampa di presentazione della nuova stagione ha voluto mandare un messaggio chiaro a Paulo Dybala. Nonostante l’affetto che lega il dirigente e il calciatore, all’Inter al momento non ci sarebbe posto per lui. “Dybala rappresenta e rappresentava un’occasione di mercato – ha affermato l’ad nerazzurro – fa parte di un gruppo di svincolati mai così folto e di tale livello”. Avrebbe potuto risparmiare di toccare il tema ma Marotta ha volto lanciare un segnale forte a calciatore e agente. Secondo il Corriere dello Sport, l’operazione Dybala andrà in porto soltanto se saranno soddisfatte due precise condizioni. La prima è la risoluzione dell’overbooking in attacco. L’Inter deve liberarsi di due grossi ingaggi lì davanti: uno è sicuramente quello di Sanchez, l’altro quello di Dzeko anche se quest’ultimo non è stato formalmente considerato in uscita. La seconda è l’abbassamento delle pretese del procuratore Antun in quanto a commissioni e colpi di testa.

About Redazione

Leggi anche

SORRENTINO: “I tifosi avrebbero vissuto Dybala all’Inter come un tradimento. Roma sopra la Juventus”

Le parole dell’ex portiere di Palermo e Chievo a ‘Retesport’ CONSIDERAZIONI – L’addio di Paulo …