DYBALA, Tutto risolto con l’ex agente

Il contenzioso tra Paulo Dybala e l’ex agente Pierpaolo Triulzi è finalmente giunto ai titoli di coda. In attesa di nuove vittorie sul campo, l’attaccante argentino trova una soddisfazione extracampo per quanto riguarda i diritti d’immagine.

IL CASO- Nel 2017 Dybala decise di separarsi da Triulzi e di interrompere anche la collaborazione con la Star Image, di cui lo stesso procuratore è comproprietario, nonostante un contratto che vincolava il calciatore all’azienda fino al 2026. Come riporta Tuttosport, la Star Image avrebbe fatto causa all’argentino per 35 milioni di euro. Non solo. Triulzi avrebbe chiesto 14 milioni anche alle società che volevano ingaggiare Dybala, Manchester United e Tottenham soprattutto. I due club inglesi avrebbero allora fatto un passo indietro.

RISOLUZIONE- L’arbitrato ha chiuso la questione a Milano. Ora Dybala gestirà in proprio i diritti d’immagine. E’ stata concordata nello scorso autunno una cifra che non conosciamo per liberarsi definitivamente da ogni vincolo.

About Redazione

Leggi anche

LEGROTTAGLIE: “Se Dybala dovesse restare saremo felici, altrimenti idem”

L’intervista di ‘Sky Sport’ all’ex giocatore bianconero CASO DYBALA – Ormai non si parla d’altro …