EX JUVE, Ronaldo ai ferri corti con il tecnico Rangnick

Il talento portoghese si è ribellato verbalmente al momento della sostituzione contro il Brentford.

FRIZIONE – Continuano i problemi per Cristiano Ronaldo al Manchester United, dove il giocatore continua a non sentirsi a proprio agio. L’ex attaccante della Juventus, infatti, ha mostrato anche ieri sera una profonda insofferenza nei confronti del tecnico Rangnick al momento della sostituzione, uscendo dal campo e rivolgendogli frasi poco accomodanti. Come riporta Calciomercato.it, questo episodio rafforza l’idea di un mancato feeling tra i due, che di conseguenza potrebbe aprire scenari di mercato molto interessanti in prospettiva dell’estate.

About Redazione

Leggi anche

MAROTTA: “Divorzio complicato con Agnelli? Ho ancora un ottimo rapporto”

L’intervista di ‘DAZN’ al dirigente dell’Inter RIVELAZIONI – L’addio di Beppe Marotta dalla Juventus per …