Foto Giovanni Evangelista/LaPresse 26 Gennaio 2022 Lecce, Italia sport calcio U.S. Lecce vs L.R. Vicenza 1902 - Campionato Serie BKT 2021/2022 - Stadio E. Giardiniero - Via del Mare, Lecce. Nella foto : Tommaso Mancini Photo Giovanni Evangelista/LaPresse December 20, 2021 Lecce, Italy sport soccer U.S. Lecce vs L.R. Vicenza 1902 - Italian Football Championship League BKT 2021/2022 - E. Giardiniero - Via del Mare Stadium. In the pic : Tommaso Mancini

FOCUS, I diamanti di Montero

Il tecnico della Juventus Primavera si gode le sue stelle: Kenan Yildiz, Tommaso Mancini e Nicolò Turco.

STELLE – La Juventus Under 19 di mister Montero vola al comando della classifica del campionato di Primavera 1.Il tecnico ex Sambenedettese, dopo la schiacciante vittoria di ieri pomeriggio sul campo dell’Empoli, è primo a sette punti (in attesa di scoprire i risultati di Lecce, Bologna e Torino a punteggio pieno dopo le prime due giornate), con tre gol subiti e dieci messi a segno. La macchina bianconera corre veloce e, dopo l’iniziale mezzo passo falso arrivato contro il Sassuolo all’esordio, sta iniziando a mettere in mostra le sue migliori caratteristiche. Negli ultimi due match contro Udinese ed Empoli si sono illuminate le stelle a disposizione dell’allenatore uruguaiano: tripletta contro i bianconeri e doppietta contro i toscani per l’attaccante Nicolò Turco, un gol in entrambe le partite per il talentuoso Kenan Yildiz e rete all’esordio con la maglia bianconera per Tommaso Mancini.

FREDDEZZA E FANTASIA – Nicolò Turco è la sorpresa più bella e inaspettata di questo inizio di stagione. Il centravanti bianconero classe 2004, dopo aver messo a segno solamente sei reti in ventiquattro presenze nel corso della passata stagione, è letteralmente esploso in questa primissima parte di campionato: con cinque reti è primo (insieme a El Hilali del Milan) nella classifica marcatori. Splendido inizio anche per il vero colpo estivo della Juventus in ottica Primavera, Kenan Yildiz. Il talento tedesco di origini turche, andato in gol contro Udinese ed Empoli, sta rispettando le elevate aspettative e, nonostante i suoi diciassette anni, si candida ad un ruolo di prim’ordine nella Juventus guidata dal ‘Pigna’. Infine, di grande impatto è stata la prima da titolare dell’ultimo arrivato in casa Juve, Tommaso Mancini. L’ex Vicenza, promesso sposo del Milan, alla fine ha scelto Torino come porta d’ingresso per il calcio dei grandi e, viste le premesse, la strada intrapresa dal diciottenne vicentino sembra essere quella giusta. La ‘Vecchia Signora’ può indossare i suoi nuovi diamanti. Il grande ballo è appena iniziato.

About Riccardo Mancini

Leggi anche

POSTPARTITA, Montero: “Se non chiudi subito la partita, gli avversari prendono fiducia. Abbiamo vinto con la qualità dei nostri giocatori”

Il tecnico della Juventus Primavera ha parlato dopo il successo sul Maccabi. TORINO – I …