GRAVINA: “Valutiamo Euro2028 o Mondiale 2030 in Italia”

Le parole del numero uno della FIGC

LE PAROLE – Gabriele Gravina, il numero uno della FIGC, al termine del consiglio federale di oggi, si è espresso riguardo alla possibilità che l’Italia ospiti una grande manifestazione nei prossimi anni.

Valuteremo una candidatura dell’Italia all’Europeo del 2028 o al Mondiale del 2030, in cui si festeggia il centenario del campionato del mondo. Giochiamo la prima partita, poi penseremo all’altra

Sugli stadi aperti:

“Riapertura degli stadi? Abbiamo formalizzato la richiesta alla sottosegretaria Vezzali. Siamo in attesa che la procedura venga definita anche secondo le indicazioni del Cts. Vogliamo arrivare a utilizzare il green pass in modo rapido e renderlo efficace anche nei nostri stadi – ha aggiunto -. Siamo responsabilmente convinti che sarà complicato ottenere la riapertura alla totale fruibilità dei posti. Chiediamo gradualità e accompagnamento. I club sono in grande difficoltà, abbiamo bisogno di tempi certi. Entro la fine di luglio sarà assolutamente definito

About Redazione

Leggi anche

DAL PINO: “Chiediamo il 100 per cento della capienza con Green Pass”

Il commento del presidente della Serie A alla fine del Consiglio di Lega DICHIARAZIONI – …