INCHIESTA JUVE, Continuano gli interrogatori: in settimana attesi altri dirigenti

Dopo aver ascolato Arrivabene, attesi nuovi interrogatori ad altri dirigenti bianconeri.

INTERROGATORI – Nella giornata di ieri è stato ascoltato dai pubblici ministeri dell’inchiesta ‘Prisma’ l’amministratore delegato della Juventus, Maurizio Arrivabene. Il dirigente bianconero è stato il primo di una lunga lista che andrà a scandire un’intensa settimana di interrogatori. Infatti, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nei prossimi giorni dovrebbero essere ascoltati Paolo Morganti, segretario del club bianconero, Giovanni Manna, responsabile dell’Under 23 e, probabilmente, Cesare Gabasio, avvocato degli affari legali della Juventus. Successivamente, scrive sempre il quotidano milanese, dovrebbe essere il turno degli indagati e sembra che siano stati già contattati Stefano Bertola e Marco Re, ex Chief Corporate & Financial Officer il primo ed ex dirigente finanziario il secondo. Infine, sarà il turno anche di Stefano Cerrato, attuale Chief Corporate & Financial Officer della Juventus.

About Redazione

Leggi anche

CASO PLUSVALENZE, Gravina: “Stiamo studiando diverse soluzioni”

Il Presidente della Figc torna a parlare del caso plusvalenze. DICHIARAZIONI – Gabriele Gravina, Presidente …