JUVE-FIORENTINA, I tifosi viola non prenderanno parte alla trasferta di Torino

La tifoseria viola ha annunciato che non seguirà la propria squadra per il match di sabato pomeriggio in casa della Juventus.

PROTESTA – La marcia di avvicinamento alla sfida di sabato pomeriggio tra Juventus e Fiorentina subisce un primo colpo di scena: i tifosi della ‘Viola’ hanno deciso di non prendere parte alla trasferta di Torino. Ad annunciarlo è la stessa Curva Fiesole attraverso un comunicato stampa ufficiale all’interno del quale vengono spiegate le motivazioni di questa clamorosa presa di posizione: tra le principali motivazioni la limitata capienza del settore ospiti e le modalità di vendita dei biglietti. Qui di seguito la nota ufficiale riportata sulla pagina Facebook Fuori dal Coro:

“I gruppi organizzati della Curva Fiesole comunicano che non parteciperanno alla prossima trasferta a Torino: la limitata capienza del settore ospiti legata a questa assurda modalità di vendita online crea il serio problema che non tutti possano acquistare il biglietto e di conseguenza qualcuno possa rimanere fuori. Se a questo aggiungiamo che per acquistare gli stessi biglietti vi è adesso l’obbligo di iscriversi al sito della società preferiamo dire no grazie. Bisogna dare un segnale forte ai padroni che hanno fatto di questo sport un business”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Rugani potrebbe restare

A riportarlo è ‘Calciomercato.com’ PERMANENZA? – Daniele Rugani è tornato a giocare da titolare con …