JUVENTUS, Chiesa: il futuro bianconero tra obbligo e diritto di riscatto

Il prestito di Federico Chiesa scadrà a fine stagione e la Juventus dovrà decidere se riscattare o meno il giocatore dalla Fiorentina.

FUTURO – L’avventura di Federico Chiesa con la maglia della Juventus è iniziata nell’esate del 2020, arrivando dalla Fiorentina con la formula del prestito oneroso da 10 milioni di euro. L’avventura dell’ex viola in maglia bianconera è stata, fino a questo momento, molto convincente e per la Juve è lui il talento del futuro sul quale puntare. Tuttavia, la sua storia con la ‘Vecchia Signora’ per poter continuare ha bisogno di uno sforzo economico da parte del club bianconero. Infatti, come riporta Tuttosport, la Juventus ha due opzioni per poter trattenere il suo gioliello: l’obbligo di riscatto in caso venissero raggiunti alcuni obiettivi o il diritto di riscatto. In entrambi i casi la somma da versare nelle casse della Fiorentina sarebbe quella di 40 milioni.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “Juve ora più equilibrata, anche se con dei limiti”

Le parole del giornalista sul momento bianconero DICHIARAZIONI – Intervenuto a TMW Radio, Mario Sconcerti …