JUVENTUS, Il declino di Alex Sandro

Il terzino sinistro ha avuto un evidente calo di rendimento nelle ultime settimane e l’ipotesi di un addio in estate non è poi così remota.

PERSO – In quella fascia sinistra non riesce più a sfrecciare come una volta, dove un tale Luca Pellegrini gli sta seriamente dando del filo da torcere avendogli sottratto, in più di una circostanza, la titolarità. Alex Sandro si sta ‘spegnendo’ sempre di più e, alla luce delle ultime prestazioni, ormai non è più una novità. La Gazzetta dello Sport racconta che sono in calo sia le sue proiezioni offensive che la sua affidabilità in fase difensiva, oltre a non aver realizzato nemmeno un cross vincente. Anche contro il Cagliari le occasioni più pericolose dei sardi sono venute tutte dalla sua fascia, il che, aggiungendo anche le prestazioni poco convincenti dell’ultimo periodo, lascia presagire che in estate si potrebbe ipotizzare perfino un divorzio, anche in virtù di un ingaggio non proprio economico (6 milioni di euro a stagione).

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “Juve ora più equilibrata, anche se con dei limiti”

Le parole del giornalista sul momento bianconero DICHIARAZIONI – Intervenuto a TMW Radio, Mario Sconcerti …