JUVENTUS, Morata e lo spirito Juve ritrovato

L’attaccante spagnolo è tornato ad essere decisivo e le voci di un suo trasferimento non si sono lentamente spente.

ATTACCO Alvaro Morata è tornato ad essere decisivo. L’attaccante spagnolo ha dimostrato contro Inter e Roma di aver ritrovato lo spirito giusto per proseguire la stagione con la Juventus. Il suo provvidenziale ingresso in campo contro la Roma e il suo assist per il di McKennie contro l’Inter in Supercoppa sono la dimostrazione che Allegri ha ritrovato il suo Morata. Le voci di un suo possibile trasferimento al Barcellona si sono lentamente allontanate da Torino, tornando al punto di partenza a mani vuote. Morata, vista anche l’assenza di Kean, guiderà l’attacco bianconero nel match di questa sera in Coppa Italia contro la Sampdoria e proverà ad essere nuovamente decisivo.

About Redazione

Leggi anche

UNDER23, Zauli: “Usciamo a testa alta, sono orgoglioso di questi ragazzi”

Le parole del tecnico bianconero a margine dell’eliminazione dei bianconeri nei playoff di Serie C …