MANCINI: “Anche il Portogallo voleva evitarci”

Le parole del tecnico azzurro dopo il sorteggio di ieri.

LA SORTE – L’urna di Zurigo ha emesso il proprio verdetto: l’Italia affronterà la Macedonia del Nord alle semifinali, ma in finale incontrerà probabilmente il Portogallo, che dovrà vedersela al primo turno contro la Turchia. L’incubo CR7, dunque, si fa largo verso la corsa a Qatar 2022, ma il ct Mancini invita ad avere fiducia e a non lasciarsi sopraffare da eccessive preoccupazioni. Queste le sue parole alla Gazzetta dello Sport:

“Purtroppo il sorteggio rischia di metterci di fronte: se sarà così, ce la andremo a giocare. Sicuramente come noi avremmo evitato loro, loro avrebbero evitato noi: è reciproco”.

Sui i possibili nuovi innesti, invece, ha dichiarato:

“Joao Pedro è un ottimo attaccante e conosce il calcio italiano da anni. Ma noi abbiamo giocatori bravi, che hanno vinto da poco l’Europeo. Non dimentichiamo cosa hanno fatto quattro mesi fa. Una magia come quella si crea solo in certi momenti, se si sta tanto tempo insieme”.

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Ecco i cinque bianconeri che prenderanno parte allo stage della Nazionale

Nessun impegno ufficiale in questa sosta per l’Italia STAGE – Con una nota apparsa sul …