MITCHELL (DS MONACO): “Tchouameni? Costa quanto il casinò. Belli i tempi di Trezeguet”

L’intervista al ds del Monaco di ‘Tuttosport’

BOTTEGA CARA – Il lusso che da sempre accompagna Montecarlo non può non andare di pari passo con quello della sua squadra di calcio: il Monaco. Nonostante i fasti del passato restano ancora lontani (bei tempi quelli dei vari Trezeguet, Henry, Evra, Thuram e compagnia), la società monegasca sta pian piano costruendo una squadra che può tornare protagonista in Francia ed in Europa nel prossimo futuro. Uno dei prospetti su cui la dirigenza del principato fa affidamento è Aurelien Tchouameni, obiettivo di mercato della Juventus. A parlare del ragazzo e del progetto ‘Monaco’ ci ha pensato il ds Mitchell ai microfoni di ‘Tuttosport’:

Possiamo considerarlo già un top player. Ha 22 anni, se vogliamo essere tra i club migliori al mondo dobbiamo tenercelo stretto. Il ragazzo ha un contratto fino al 2024, la sua valutazione è degna di un ‘crack’. A Montecarlo tutto costa tanto, diciamo che è caro quanto il Gran Casinò. Aurelien è un giocatore rapido, veloce, bravo tecnicamente e forte fisicamente: mi ricorda Gerrard. Mi piacerebbe avere una generazione d’oro come ai tempi di Trezeguet, i nostri investimenti nell’Academy lo testimoniano.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Dybala, ma cosa fai?

L’esultanza stizzita della ‘Joya’ non è stata gradita dalla dirigenza della Juve. Questa sera l’argentino …