POST PARTITA, Pirlo: “Non sono contento del mio operato. Ronaldo ha giocato meglio di altre volte”

Le parole del mister ai microfoni di Sky nel post partita di Fiorentina-Juventus

LE DICHIARAZIONIPirlo ha commentato la gara con la Fiorentina insieme ai colleghi dello studio di Sky. Le sue parole:

“Abbiamo giocato un bruttissimo primo tempo, eravamo sempre in ritardo e mai aggressivi. Non c’era profondità e abbiamo combinato poco. Dopo l’infortunio di Danilo abbiamo provato a metterci a 3 dietro ma non ha funzionato e nella ripresa si è cambiato modo di stare in campo, riuscendo a migliorare la prestazione. Ronaldo non ha fatto male, ha avuto qualche occasione e ha giocato meglio di altre partite. Ho tolto Dybala perché serviva un attaccante che andasse in profondità. Kulusevski è entrato molto bene partendo largo e accentrandosi, mentre oggi Dybala e Ramsey non hanno funzionato, a differenza di altre volte. Le aspettative iniziali erano diverse, quindi non ritengo di aver compiuto il lavoro che ci sia aspettava. Non sono contento del mio operato e non penso sia contenta neanche la società. Arthur è stato messo ai margini principalmente per colpa di infortuni e della condizione fisica: non è in panchina per gli errori fatti”.

About Redazione

Leggi anche

RASPADORI: “Contento per il gol. Peccato per il risultato. Abbiamo dimostrato di giocarcela contro la Juve”

Le dichiarazioni di Giacomo Raspadori ai microfoni di Dazn. REGGIO EMILIA – Nel dopo gara …