POSTPARTITA, Buffon: “Iniezione di fiducia. Io sono fatalista e penso che…”

BARCELLONA – Queste le parole di Buffon ai microfoni di Sky Sport

Iniezione di fiducia non indifferente. Venire con gli sfavori del pronostico e ribaltare il risultato ha del clamoroso. Io sono fatalista…niente arriva per caso. Credo nel lavoro, e anche nella compensazione. Qualche anno fa avevamo ribaltato a Madrid e poi eravamo usciti. Arrivare primi è un piccolo vantaggio.
Noi non continui? Non è una questione di stimoli ma di percorso dove ci sono alti e bassi. Prima di trovare continuità passi da partire sottotono ad altre esaltanti. Il nostro obiettivo deve essere quello di trovare anime e identità ben precisa, senza quello non si può vincere neanche a biliardino. Ogni tanto riusciamo a esprimerci al massimo, altre volte latitiamo. Non è giusto fare paragoni e sarebbe ingeneroso con chi è andato via. Ogni stagione è un discorso a sé. Nel parlare c’è da trovare una identità, continuità. La parola in campo e l’aiuto al compagno fa bene e diventa contagioso.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Buffon positivo al Covid-19

Spiacevole notizia per l’ex portiere bianconero. EX – Il Covid non trova pace e continua …