QUI BOLOGNA, Di Vaio: “La Juve è una belva ferita, dobbiamo stare attenti”

Il dirigente del Bologna ha parlato del match di questo pomeriggio.

DICHIARAZIONI Marco Di Vaio, ex attaccante della Juve e attuale responsabile scouting del Bologna, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha affrontato diversi temi, parlando anche del match di questo pomeriggio tra la squadra di Allegri e quella di Mihajlovic:

“Non esiste né esisterà mai una Juventus “più” battibile. Oggi è una belva ferita e la Juve ferita ti deve far drizzare ancor più le antenne perché di gare tende a non sbagliarne più. Diciamo che sta cercando nuovi equilibri e che dentro quelle pieghe di rinnovamento noi dovremo essere bravi a infilarci. Arriviamo da due partite perse: contro Juve e Sassuolo sarebbe meglio rispondere vincendone due”.

About Redazione

Leggi anche

EX JUVE, Giovinco pronto per una nuova avventura nell’MLS

L’ex attaccante sarebbe stato offerto ai Portland Timbers, anche se ancora non è stato trovato …