RAZZISMO, Vergogna allo Stadium: ululati nei confronti di Kean

A riportarlo è ‘Fanpage.it’

CI RISIAMO – Il calcio italiano si annovera di un altro, spiacevole episodio di razzismo. Lo stadio è quello della Juventus, ovvero l’Allianz Stadium ed il giocatore vittima di questi ululati è Moise Kean. Secondo quanto riportato da ‘Fanpage.it’, 90 secondi dopo l’ingresso in campo dell’attaccante ex Everton, De Ligt lo innesca sulla destra: a quel punto si sentono dei chiari ‘buu’ dal settore ospiti occupato dai tifosi del Napoli. Si attendono eventuali provvedimenti a carico dei responsabili, o almeno si spera.

About Redazione

Leggi anche

JUVE-SAMP, Kean salterà la sfida per squalifica. Il motivo

L’attaccante della Juventus dovrà scontare una squalifica che risale ai tempi della Premiere League. CURIOSITA‘ …

COMMENTA