SCONCERTI: “Arrivabene ingenuo, non conti sull’amore dei giocatori per la maglia”

L’editoriale del giornalista su ‘calciomercato.com’

SCONCERTI – Le parole di Maurizio Arrivabene nel pre-partita di Juventus Cagliari hanno alzato un grosso polverone circa il futuro di Paulo Dybala e Matthijs De Ligt. A commentare le frasi dell’ad bianconero ci ha pensato Mario Sconcerti nel suo editoriale ‘Un Cappuccino con Sconcerti‘ a ‘Calciomercato.com‘:

La dichiarazione di Arrivabene non è elegante, porta l’azienda pubblicamente all’interno di una trattativa privata. Inoltre, è una dichiarazione ingenua perché ovvia. Logico che i giocatori siano attaccati più ai procuratori rispetto alla maglia: sono i procuratori a gestire i loro soldi. Togliere qualche migliaio di euro ad un calciatore significa farlo affezionare a qualunque altra maglia. Un piccolo consiglio: non conti mai sull’amore dei calciatori per la maglia. Sono casi rarissimi, oserei dire d’altri tempi. Ora appartengono solo a sé stessi e a chi fa crescere il loro stipendio.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: ” Vlahovic? Nessuno avrebbe rifiutato 75 milioni”

Le parole del giornalista DICHIARAZIONI – Intervento a Maracanà, trasmissione in onda su TMW Radio, …