SCONCERTI: “Ho il sospetto che la Juve possa vincere il campionato. Facile criticare Allegri, difficile capire”

L’editoriale del giornalista su ‘Calciomercato.com’

SCONCERTI – Nel suo editoriale odierno, pubblicato su ‘Calciomercato.com‘, Mario Sconcerti dice la sua riguardo al campionato di Serie A, dando una previsione su chi potrebbe essere la prossima squadra campione d’Italia. Queste le sue dichiarazioni:

Ho lo strano sospetto che questa Juventus possa vincere il campionato. E’ la peggiore degli ultimi 30 anni, ma è a soli due punti da ciò che definiamo un grande Milan. Non giocherà mai davvero bene, ma ha fuori Pogba, Chiesa, Di Marìa e Bonucci. Allegri vede il calcio come sequenza di risultati, non come spettacolo. Io lo vedo cambiato: più mondano nei modi e nell’eloquio, un battutista infelice come direbbe Capello. Ma sa come mettere su una squadra. Su di lui si è scatenata una campagna eccessiva nei modi e nei termini, sono in gran parte slogan dei social, dovuti all’indomita stampa che li asseconda. Allegri capisce di calcio molto più di noi, almeno questo dovremmo concederglielo. Ha grossi problemi e cerca di risolverli, non si diverte a giocare come gioca. Facile essere contro di lui, difficile provare a capire. La Juve fa quel che può, non ha un leader e non ha personalità, tutte cose che non s’inventano. Ha una serie impressionante di infortunati celebri, ma io ho fiducia nella storia dell’allenatore, dei giocatori e della società.

About Redazione

Leggi anche

MODULO, Indicazioni per Allegri: difesa a 3 per esaltare Bonucci

A riportarlo è ‘Tuttosport’ CURA MANCINI – Leonardo Bonucci è rientrato alla Continassa dopo i …