SUPERLEAGUE, La Uefa è divisa sulle sanzioni per Juve e Real Madrid

Oggi si riunirà il Comitato Esecutivo per definire le punizioni dei dissidenti

L’ASSEMBLEA – Secondo il portale spagnolo AS, oggi è il giorno della verità: il Comitato Esecutivo della Uefa si riunirà per valutare le sanzioni da infliggere ai due club ideatori della Superlega, e cioè Real Madrid e Juventus. Sempre secondo la stessa fonte, la Uefa è spaccata tra chi vorrebbe punizioni esemplari come l’esclusione alla prossima Champions League e chi preferirebbe attenuare gli animi con sanzioni più leggere. Alla fine si dovrebbe optare per sanzioni contenute, anche perché i club dissidenti si erano tutelati con una serie di istanze presso la magistratura ordinaria.

About Redazione

Leggi anche

DAMASCELLI: “Chi crede che Conte andrà a Torino a fare il turista, non lo conosce bene”

La riflessione del giornalista su Tuttosport L’INTERVENTO – Tony Damascelli entra in clima partita, evidenziando …