SUPERLEGA, JP Morgan: ” Giudicato male il modo in cui avremmo dato sostegno al calcio”

Arrivano le scuse della JP Morgan, dopo la sospensione del progetto Superlega

SCUSE – Arrivano le scuse da parte della JP Morgan, multinazionale americana e principale finanziatrice della Superlega. La banca d’affari ha infatti rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni del “New York Times“, dopo la sospensione e il naufragio della competizione europea. Di seguito, le parole:

Abbiamo chiaramente giudicato male il modo in cui questo accordo sarebbe stato visto dalla comunità del calcio e il modo in cui l’avrebbe interessata in futuro. Impareremo da questo

About Redazione

Leggi anche

DE SIERVO: “Mi auguro non ci sia alcuna esclusione per la Juve dopo la questione Superlega”

Le dichiarazioni dell’Ad della Lega Serie A L’AUGURIO – In occasione della presentazione della finale …