TACCONI, Parla il figlio: “Ci sono i primi segnali incoraggianti: muove un po’ gli occhi e gli arti”

Tutte le ultime dell’ex portiere bianconero riportate dalle parole del figlio

LE DICHIARAZONI – Intervenuto ai microfoni della Rai, Andrea Tacconi, figlio dello storico portiere della Juventus Stefano Tacconi, parla delle condizioni del padre. Di seguito, le sue parole:

“In questo momento è ancora in coma farmacologico. Ha fatto una TAC e non ci sono particolari problemi. L’emorragia di sabato è stata fermata e adesso dobbiamo attendere la ripresa. Ci sono i primi segnali incoraggianti, muove un po’ gli occhi e gli arti”

Infine conclude con:

“Serve tempo”

Segnali senza dubbio incoraggianti, ma il percorso di riabilitazione sembra ancora essere lungo. Non ci resta che sperare e attendere con pazienza, con il pensiero che Stefano possa riprendersi al più presto.

About Redazione

Leggi anche

SCUDETTO, Platini: “La Juve ha lasciato vincere gli altri, faccio gli auguri a Tacconi”

Le parole del dirigente sportivo ed ex giocatore della Juventus. DICHIARAZIONI – Michel Platini, intercettato …