VERON: “L’Inter è un passo avanti rispetto alla Juve”

Le dichiarazioni dell’ex interista al Corriere dello Sport.

IL PASSATO – E’ lui l’uomo che ha deciso l’ultima finale di Supercoppa Italiana, nel 2006, tra Inter e Juventus. In un’intervista rilasciata al Corriere dello Sport, l’ex nerazzurro Juan Sebastian Veron, oggi vicepresidente dell’Estudiantes, commenta così la sfida di questa sera:

“Io ci credo. L’Inter sta facendo un grande campionato ed è prima con merito. In Serie A ha perso una partita su venti: non può essere un caso. Giocare a San Siro sarà un ulteriore vantaggio.”

Parole di elogio anche nei confronti di Inzaghi:

“Bravo e moderno. Alla Lazio ha fatto grandi cose e dopo che è passato all’Inter ha iniziato subito forte. Arrivava nella formazione campione d’Italia, ma ha avuto il coraggio di imporre il suo modo di vedere il calcio, di cambiare il gioco che aveva portato Conte. La sua mano ora si vede chiaramente nella squadra.”

Sulla Juventus, invece, dichiara:

“Il valore di Allegri non è in discussione, ma a pochi giorni dalla fine del mercato ha perso Ronaldo, non uno qualsiasi. L’Inter adesso è un passo avanti rispetto alla Juventus. Come squadra e come gruppo.”

About Redazione

Leggi anche

ADANI su Vlahovic: “Alla Juve può fare la differenza, ma non risolve ogni problema”

Le parole dell’ex giocatore dell’Inter. DICHIARAZIONI – Daniele Adani, raggiunto dai microfoni de La Gazzetta …