ANCORA CAPELLO: “Senza Calciopoli saremmo rimasti tutti a Torino”

Clamorosa rivelazione dell’allora tecnico bianconero sulle conseguenze di Calciopoli.

RETROSCENA – Intervistato da Sportweek (QUI le altre dichiarazioni), Fabio Capello ha rievocato il passato parlando di Milan-Juventus, in programma domani alle 20,45. Oltre ad elogiare le straordinarie capacità di Ibrahimovic, l’ex allenatore si è lasciato andare ad una considerazione su Calciopoli:

“Senza lo scempio di Calciopoli saremmo rimasti tutti alla Juve: lui (Ibrahimovic ndr.), io, Emerson”

About Redazione

Leggi anche

CAPELLO: “Chiellini doveva venire alla Roma, ma Moggi fu più svelto”

Le parole dell’ex tecnico bianconero a ‘Sky Sport’ RETROSCENA – Si è conclusa ieri sera, …