BARGIGGIA: “Morata? La Juve non può ancora liberarlo, sarebbe un suicidio”

Le parole del giornalista a ‘Calcio in Pillole’

ATTACCOAlvaro Morata è decisamente l’uomo mercato del momento in casa Juventus. L’attaccante spagnolo sarebbe in procinto di indossare la maglia del Barcellona, nonostante il suo prestito annuale in bianconero e nonostante l’Atletico Madrid sia ancora detentore del cartellino. A parlare della trattativa ci ha pensato il giornalista Paolo Bargiggia ai microfoni di ‘Calcio in Pillole’:

In Spagna danno tutto per fatto, addirittura alcune fonti dicono che sarà presente nella partita di Supercoppa del 12 gennaio, ma al momento la situazione non combacia con la realtà. Se la Juventus non trova un sostituto, non può lasciarlo partire. ‘As’ ha parlato di affare chiuso al 99%, troppo presto per dirlo. Che Morata voglia andare al Barça e che abbia l’accordo col club è fuori discussione, ma la Juve non lo può liberare. Altrimenti sarebbe l’ennesimo suicidio, qualora non trovasse il sostituto.

About Redazione

Leggi anche

JUVE, Ora Morata è il tuo trascinatore

Lo spagnolo protagonista in Coppa Italia REDENZIONE – Alvaro Morata potrebbe essere il primo (e …