BONIEK, “Juve-Napoli si deve giocare perchè è un bene per il calcio”

L’ex attaccante bianconero, Zibi Boniek, intervistato dai microfoni di un’emittente partenopea, ha parlato della vicenda relativa alla sentenza Juventus-Napoli e della decisione del Collegio di Garanzia del Coni.

Di seguito le sue parole:

“In Polonia abbiamo un protocollo diverso ma cerchiamo in tutti i modi di giocare perché non esiste una vittoria a tavolino se c’è possibilità di recuperare una partita. Danneggiare una squadra perché non può giocare a causa dei contagiati, non sarebbe giusto. Non parlo di Juventus-Napoli però, perché a seconda delle parti cambia l’opinione che si ha del match. Se si gioca Juve-Napoli, è un bene per il calcio.”

About Redazione

Leggi anche

GAVILLUCCI: “Il rigore era da ribattere, ma il tocco di Mkhitaryan non è involontario”

L’arbitro parla così dell’episodio accaduto in Juventus-Roma. DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, l’arbitro …