CHELSEA-JUVE, Prove d’attacco

I bianconeri fanno fatica a trovare la via del gol con i terminali offensivi. Massimiliano Allegri proverà a dare uno scossone ai suoi in vista della sfida coni Blues di domani sera.

VERSO LA SFIDA – La Juventus segna poco. Questo è ormai un dato di fatto – apparentemente incontrovertibile – che si consolida sempre di più col passare del tempo. Gli attaccanti non si sbloccano: Morata è fermo al gol contro lo Zenit del 2 novembre scorso, così come Chiesa. Kulusevski, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha trovato la via della rete una sola volta, nella sfida di andata contro i russi del 20 ottobre; Kean, invece, non segna dalla partita contro la Roma del 17 ottobre. In ottica Champions Allegri dovrà valutare le condizioni di Dybala: la Joya sta svolgendo regolarmente la rifinitura e potrebbe partire dalla panchina contro il Chelsea. Il tecnico livornese potrebbe optare di nuovo per il tridente ‘forzato’ visto all’Olimpico. Soltanto al termine della rifinitura si potranno sciogliere tutti i dubbi sugli interpreti. Al momento in vantaggio su tutti gli altri ci sono: Morata, Chiesa e Kulusevski.

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Allegri: “Dobbiamo fare gol. Non abbiamo la rosa più forte del campionato”

Le parole del tecnico bianconero al termine del match perso contro l’Atalanta. DICHIARAZIONI – La …

COMMENTA