CORRIERE DELLO SPORT, Dubbio Dybala

Scongiurata la lesione al soleo sinistro per la Joya, che oggi proverà ad allenarsi in gruppo. Gli esami strumentali hanno confermato l’affaticamento che l’ha costretto ad abbandonare il campo nella sfida con l’Uruguay. Più probabile un suo impiego a gara in corso contro la Lazio, con Chiesa e Kulusevski pronti a prendere il suo posto al fianco di Álvaro Morata.

SITUAZIONE DELICATA – Alla vigilia della sfida contro i biancocelesti per la Juventus c’è ancora da sciogliere il dubbio sulla presenza di Paulo Dybala. L’ex Palermo è atterrato ieri a Torino e poco dopo il suo arrivo si è recato al JMedical per gli esami strumentali che hanno escluso lesioni muscolari: il soleo sinistro è interessato da un’infiammazione, che dovrebbe comunque consentire al calciatore di essere regolarmente in campo con Lazio. In via precauzionale il suo ingresso potrebbe avvenire a partita in corso, fungendo così da jolly per Massimiliano Allegri. La sfida con i biancocelesti è delicata e apre un trittico importantissimo, che passa dal match di martedì contro il Chelsea e si chiude sabato prossimo con l’Atalanta. Per non ridimensionare ulteriormente le ambizioni i bianconeri dovranno ottenere i tre punti contro la squadra allenata dall’ex Maurizio Sarri, per farlo, però, è necessario l’apporto di tutti. Sia chi va in campo che chi subentra deve approcciare la gara nel miglior modo possibile, senza se e senza ma. Il casting è aperto: chi gioca dall’inizio al posto di Dybala? Chiesa e Kulusevski sono gli indiziati principali, anche se sottotraccia stanno guadagnando terreno sia Kean che Kaio Jorge.

About Redazione

Leggi anche

SALERNITANA-JUVE, Allegri si affida a Kulu e Kean

La Juventus sfida la Salernitana e Allegri è pronto a lanciare dal primo minuto i …

COMMENTA