FIFA, Nuova norma sui procuratori. Tutti i dettagli

Le provvigioni degli agenti non hanno al momento un limite imposto ma la FIFA raccomanda che non superino il 3%.

I DETTAGLI – Novità importanti sul ruolo degli agenti sportivi. Come riporta il quotidiano Marca, dal 1° luglio 2022 la Fifa introdurrà una nuova norma per arginare il fenomeno delle commissioni milionarie ai procuratori dei calciatori. Con il nuovo provvedimento, un procuratore potrebbe guadagnare dal suo assistito solo il 3% dello stipendio e un altro 3% sarebbe invece corrisposto dalla società acquirente. Calcioefinanza.it riporta, invece, la reazione degli agenti, capeggiati da Mino Raiola: qualora dovesse entrare in vigore, la norma verrà osteggiata con una class action puntando sulla dubbia legalità della stessa in base al diritto comunitario.

About Redazione

Leggi anche

FIFA, Varato nuovo regolamento sui giocatori in prestito. Le novità

Infantino ha deciso di introdurre nuove regole sui prestiti. NOVITA‘ – La FIFA ha deciso …