GAZZETTA, CR7 e Gigio, il futuro passa dall’Europa

La partita di domenica dirà tanto della corsa Champions League di Juventus e Milan. Sia Ronaldo che Donnarumma vogliono la Champions, in caso contrario…

CHAMPIONS UNICA SOLUZIONE – Domenica sera alle ore 20:45 Juventus e Milan si daranno battaglia all’Allianz Stadium di Torino per un match che, se non sarà decisivo, poco ci manca. Un match in cui c’è in ballo un posto tra le prime quattro, ovvero le quattro che parteciperanno alla prossima Champions League. Lo sa bene il Milan, che a questo appuntamento manca dal 2014 e lo sa bene la Juventus, che ha un passivo importante a bilancio e avrebbe estremo bisogno degli incassi della qualificazione. La partita di domenica potrebbe tracciare il futuro dei due giocatori cardine di queste due squadre: Gianluigi Donnarumma e Cristiano Ronaldo. Il portiere di Castellammare di Stabia non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza a Giugno, mentre i suoi tifosi pretendono il rinnovo come condizione necessaria affinché il classe ’99 possa giocare domenica sera (vedi qui nel dettaglio). Poi c’è CR7, mister 31 milioni di euro all’anno. Lui, a differenza di Gigio, sarebbe padrone assoluto del suo futuro e la qualificazione in Champions è un ‘must’ di casa Ronaldo. Non ci vuole di certo un luminare a capire che il fenomeno portoghese andrebbe via in caso di mancato approdo nella competizione più importante a livello europeo.

About Redazione

Leggi anche

TACCHINARDI: “Locatelli deve migliorare soltanto nelle corse all’indietro”

L’opinione dell’ex centrocampista della Juve PARERI – Anche Tacchinardi sul Corriere di Torino si è …