GAZZETTA DELLO SPORT, Allegri anti-crisi

Tra le diverse sfaccettature della sfida tra Napoli e Juventus, spicca il ruolo del tecnico livornese.

PROTAGONISTA – La Juventus è già a un bivio. La sfida contro il Napoli rappresenta per i bianconeri la possibilità di rientrare nel gruppo di testa qualora dovesse arrivare una vittoria, mentre farebbe scivolare la squadra di Allegri a 8 punti dal primato in classifica in caso di sconfitta. Il tecnico bianconero è chiamato alla prima impresa dal suo ritorno: gestire le difficoltà del rientro dei nazionali, schierare la miglior formazione possibile e tornare a Torino con un risultato soddisfacente.

IN CAMPO – Proprio la situazione dei vari rientri non permette grossi esperimenti. Con ogni probabilità sarà 4-4-2 Morata in coppia con uno tra Chiesa e Kulusevski. Esordio dal primo minuto per Locatelli a centrocampo e Chiellini in difesa, mentre tra i sudamericani potrebbero essere convocati Cuadrado e Dybala, con gli altri che rimarrebbero a Torino a smaltire le scorie delle nazionali in vista dell’esordio europeo di mercoledì.

About Redazione

Leggi anche

POST PARTITA, Allegri: “Sono molto arrabbiato, ho sbagliato i cambi. Menomale che l’arbitro ha fischiato la fine”

Ecco il punto di vista del tecnico della Juve L’INTERVISTA – Max Allegri è intervenuto su …

COMMENTA