GAZZETTA DELLO SPORT, Sotto accusa

Massimiliano Allegri ha imposto il ritiro alla squadra. La sconfitta di Verona ha certificato le difficoltà della Juventus in questa stagione. Sotto la lente d’ingrandimento finiscono diversi giocatori, fra cui Morata, Kean e Rabiot, da cui il tecnico livornese si aspetta molto di più.

PUNIZIONE – Un saluto alla famiglia e poi via in ritiro fino a sabato, giorno della sfida con la Fiorentina. Questo è ciò che faranno i calciatori bianconeri, rei di aver disatteso l’appuntamento con la vittoria sia contro il Sassuolo che contro il Verona. Le colpe sono attribuibili un po’ a tutti, ma in particolare il rendimento di certi giocatori è decisamente al di sotto delle aspettative. Morata e Kean in attacco non stanno dando l’apporto giusto in termini realizzativi, così come Bentancur, Arthur e Rabiot stanno mancando di brillantezza in quello che è il reparto più critico. Capitolo a parte per Kulusevski: lo svedese non riesce ad incidere, l’unico acuto in stagione è stato quello contro lo Zenit in Champions che è valso la vittoria e una buona fetta di qualificazione. La squadra riparte proprio da qui, dalla sfida contro i russi di domani, per provare a dare la giusta spallata alla stagione e riportare il sorriso in un ambiente ormai demoralizzato.

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Allegri: “Dobbiamo fare gol. Non abbiamo la rosa più forte del campionato”

Le parole del tecnico bianconero al termine del match perso contro l’Atalanta. DICHIARAZIONI – La …