IL PRIMO BIG MATCH DEL CAMPIONATO TRA CRITICHE E INFORTUNI

Oggi alle 18.30 andrà in scena Juventus-Roma

IL PUNTO – Al primo grande test di stagione, la Juve arriva nelle peggiori condizioni immaginabili. Bonucci non recupera e guarderà la partita dalla tribuna insieme a tutti gli altri assenti già noti. Ciò nonostante, quel che preoccupa di più non sono gli infortuni, ma la mancanza di qualsiasi idea di gioco. Con la Sampdoria si è vista una squadra che fatica a compiere più passaggi in fila, a eccezione del noioso e infinito giro palla tra i difensori. Non un centrocampista che si propone per costruire gioco, non un movimento coordinato tra i reparti, nulla di positivo da segnalare. Solo qualche occasione estemporanea nata dal talento di qualche individualità o dall’errore degli avversari. Poco importa se il piede di Vlahovic era in fuorigioco in occasione del goal annullato a Rabiot: per vincere le partite serve ben altro, soprattutto ora che si affronteranno squadre di pari livello. La nuova stagione sembra l’inevitabile continuum della scorsa, con qualche innesto sul mercato per sopperire l’inadeguatezza della guida tecnica. Tutte queste riflessioni che disturbano gran parte della tifoseria, come si può leggere dai commenti social sotto ogni post bianconero, possono essere smentite nella gara di oggi contro la Roma. Quale occasione migliore per zittire la critica e dimostrare una qualsiasi sorta di evoluzione nel gioco? I giallorossi dell’ex Dybala hanno vinto le prime due partite, ma con la Cremonese hanno sofferto molto più del dovuto. La gara di oggi è un primo spartiacque per entrambe le compagini e la Juve non può permettersi di fallire. Serve trovare compattezza al più presto, per non dover inseguire le concorrenti al titolo sin dai primi stralci di stagione. Quest’anno non ci sono più alibi e no, non basta mantenere la porta inviolata con Sassuolo e Sampdoria per ritenersi soddisfatti. Non se si allena o si tifa la Juventus.

About Matteo Lefons

Leggi anche

MODULO, Indicazioni per Allegri: difesa a 3 per esaltare Bonucci

A riportarlo è ‘Tuttosport’ CURA MANCINI – Leonardo Bonucci è rientrato alla Continassa dopo i …