J-MEDICAL, La struttura diventa un centro vaccinale

La Juventus lo annuncia su Twitter

VACCINI – Azione di solidarietà e di grande generosità da parte della Juventus: la società ha messo a disposizione il J-Medical per ospitare un centro vaccinale. Di seguito il post su Twitter che annuncia l’iniziativa dei bianconeri ed il comunicato della società:

Una novità molto importante: l’elenco degli Hub vaccinali di Torino si arricchisce di un altro punto: parliamo del J|Medical. Da oggi, infatti, il centro polispecialistico che sorge nell’ala est dell’Allianz Stadium sarà a disposizione dell’ASL di Torino per la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 e garantirà, grazie alla presenza in loco di una quindicina di medici e cinque infermieri, 100 vaccinazioni al giorno.
L’orario quotidiano in cui ci si potrà vaccinare, ovviamente secondo le modalità stabilite dall’ASL, sarà dalle 9 alle 15.
Oggi si è svolta l’inaugurazione, alla presenza dell’Assessore Regionale alla Ricerca applicata al Covid Matteo Marnati, della dottoressa dell’ASL Città di Torino Maria Carla Cestari, del Direttore Generale dell’Istituto di Candiolo Antonino Sottile, e, in rappresentanza del J|Medical, del dottor Luca Stefanini, Direttore Generale, e dottor Luca Semperboni, Direttore Sanitario.
«Abbiamo aderito al piano vaccinale dell’Asl Città di Torino – il commento di Luca Stefanini – rendendo disponibile il nostro centro per contribuire a fornire questo importante servizio per la popolazione, in un momento in cui è fondamentale procedere con la vaccinazione di massa per uscire il più in fretta possibile dalla pandemia
»

About Redazione

Leggi anche

COSTA (SOTTOSEGRETARIO SALUTE): “Serie A col pubblico, obiettivo 100% a ottobre”

Ottima notizia per le squadre di Serie A RIAPERTURA – L’Italia continua a marciare ininterrotta …

COMMENTA