JUVENTUS, McKennie e Chiesa out per infortunio

L’esterno bianconero ha accusato un problema al flessore, mentre per il centrocampista si tratta di una botta al ginocchio.

NON CI VOLEVA – E’ ormai chiaro non sia un buon momento per la Juventus. Ieri sera, all’amarezza per la sconfitta, si sono aggiunti gli infortuni di due pedine importanti nella scacchiera di Allegri: parliamo di Federico Chiesa e Weston McKennie. Come riporta il quotidiano TuttoSport, l’esterno bianconero è stato costretto a lasciare il campo nell’intervallo per un problema al flessore della gamba sinistra. Il centrocampista, invece, è stato sostituito al 19′ della ripresa per una botta al ginocchio rimediata nel bel mezzo di un’azione personale. Con ogni probabilità, nelle prossime ore scopriremo maggiori dettagli sulle loro condizioni e i tempi di recupero. Allegri, in cuor suo, sa perfettamente che in un momento così difficile non può rinunciare a nessuno.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Ndombele: il PSG ostacola la Juve. Avviati i contatti con Paratici

Il Psg ha avviato i contatti con il Tottenham per il centrocampista. La Juve rischia …