JUVENTUS, Quel modulo che ora può far sognare

Il 4-2-3-1 schierato da Allegri contro la Salernitana è apparso molto convincente, soprattutto per quanto riguarda la posizione di Dybala.

CHISSA’ – Quel 4-2-3-1 può essere la vera soluzione a tutti i problemi? Questo, perlomeno, è quanto emerso dalla partita di martedì contro la Salernitana. Come riporta il Corriere dello Sport, il primo a beneficiare del nuovo assetto è stato Paulo Dybala, piombato finalmente nel cuore pulsante della sua Juve e soprattutto posizionatosi più vicino all’area di rigore. Non è un caso, inoltre, che sia stato proprio lui a sbloccare il match dell’Arechi, grazie ad un’azione corale a cui hanno partecipato gli altri due trequartisti Kulusevski e Bernardeschi, autori di una buona prestazione. Che sia questo modulo il viatico verso la serenità?

About Redazione

Leggi anche

FANTAGUIDA, Il consigliato e lo sconsigliato per la 23^giornata

Il fantacalcio è questione di bravura, calcoli matematici, ma anche…fortuna. Scopri insieme a noi chi …