MASSIMO MAURO: “Non credo che Dybala possa essere il campione su cui costruire una squadra”

Il commentatore sportivo presenta la sfida dell’Olimpico, parlando anche di quanto peserà l’assenza dell’argentino per la Juventus.

VERDETTO? – Arriva la stoccata di Massimo Mauro che, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, dichiara sull’assenza di Paulo Dybala:

“Per la Juve in teoria lo stop di Dybala è una tragedia, ma giocando in contropiede Allegri avrà la possibilità di schierare due attaccanti rapidi come Chiesa e Morata. Se proprio Dybala doveva saltare una gara, questa può essere quella giusta. Tra l’altro non credo che Paulo possa essere il campione su cui costruire una squadra in grado di vincere scudetto e Champions League: dovrebbe avere almeno due compagni dello stesso livello, se non più forti di lui”.

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Allegri: “Dobbiamo fare una partita di grande cuore”

Le parole del tecnico bianconero. DICHIARAZIONI – Massimiliano Allegri, intervenuto nel prepartita ai microfoni di …

COMMENTA