PAGELLE UDINESE – JUVENTUS, CR7 il “salvatore” che gioca solo 10 minuti buoni

Szczesny 5,5 Un solo tiro nello specchio della porta – causa una grandissima dormita generale della difesa – e un gol preso.

Danilo 5 La grinta non manca ma in questa partita non brilla e non spinge.

De Ligt 5,5 Okaka è un avversario molto fisico e difficile; l’olandese regge bene il confronto e ci mette sempre una pezza.

Bonucci 5 La difesa sul gol di Molina si fa sorprendere in modo imbarazzante.

Alex Sandro 5,5 E’ l’unico che cerca di saltare l’uomo per tutta la partita e dare una scossa.

Cuadrado 5 Corre molto ma non incide come sempre.

Dal 84 Rabiot 6 Ha il merito dell’assist del vantaggio della Juventus.

Bentancur 6 La prestazione è la migliore della stagione. Nella fase cruciale della partita cerca un tunnel al 84′ che spezza una ripartenza in vantaggio numerico.

Mckennie 4 Sbaglia un gol a 5 metri dalla porta, non è incisivo e nel secondo tempo sparisce dalla manovra. La peggior partita di sempre.

dal 84′ Correia 6 Buon esordio per il classe 2001.

Bernardeschi 5 Non salta mai l’uomo e gioca sempre in modo da fare la “giocata facile”.

Dal 58′ Kulusevski 5,5 Il suo ingresso sposta il baricentro della gara ma non è sufficientemente convinto nelle azioni.

Dybala Inizia bene con fraseggi e giocate. Un tocco di troppo in molte occasioni è indice di poca convinzione.

dal 66′ Morata 6 Gioca co un problema al polpaccio ma non tira mai indietro il piede in ogni contrasto.

Ronaldo 6,5 Inesistente dal gioco e nervoso per 81 minuti. Fa commettere l’unico errore a De Paul e segna il gol del pari. Ci crede al 89′ e segna anche il secondo gol.

Allenatore Pirlo 5 Sbaglia la partita tatticamente.

About Luca Russo

Leggi anche

PAGELLE MBN, Spezia-Juve. Chiesa ispirato, Rabiot rivedibile. De Ligt completa la rimonta

VALUTAZIONI – E’ appena terminato il match della quinta giornata di campionato. La Juventus Queste …