POSTPARTITA, Italiano: “Complicato ribaltare l’andata, brava la Juve!”

Le parole del tecnico dei viola a fine gara.

SCONFITTO – La Fiorentina non é riuscita a ribaltare lo sfortunato risultato dell’andata, perdendo 2-0 allo Stadium e lasciando volare la Juve verso la finale. Mister Vincenzo Italiano si é cosí espresso sulla prestazione dei suoi ai microfoni di Mediaset:

«Partiamo dal presupposto che oggi era difficile ribaltare il risultato d’andata. Abbiamo cercato di fare il possibile, mi sono arrabbiato su qualche ripartenza ma non abbiamo trovato il varco giusto ed è lì che mi sono arrabbiato. Potevamo fare qualcosina in più ma era difficile oggi. Tutta la qualità che avevamo l’ho messa dentro, ma non abbiamo trovato quel pizzico di buona sorte. Pazienza, ci giocavamo qualcosa di importante ma usciamo a testa alta. Per me è già una grande soddisfazione. L’obiettivo era quello di tenere viva la partita fino all’ultimo e cercare di non subire gol. Potevamo chiudere il primo tempo sullo 0-0, era quello il nostro obiettivo. La Juve è una squadra che quando decide di difendersi non ti lascia varchi, è dura. Merito a loro, ma io sono soddisfatto. Oggi ho avuto la conferma che abbiamo le possibilità di giocarci i nostri obiettivi in campionato. Obiettivo Europa? Ho parlato adesso con i ragazzi, sono dispiaciuti. Ora dobbiamo concentraci sul campionato: ci sono 18 punti e ora dobbiamo tenere alto il ritmo perché ci meritiamo qualcosa dei bello. Su 18 dobbiamo cercare di farne tanti, poi vedremo dove saremo alla fine».

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Gravina sulla finale di Coppa Italia: “Bella partita, la Juve ha ribadito il suo dominio”

Le parole del Presidente della Figc. DICHIARAZIONI – Gabriele Gravina, intervistato da Il Romanista, si …