RAVANELLI: “Le responsabilità dell’addio di Dybala sono del suo entourage”

L’ex attaccante bianconero ha fatto il punto della situazione sull’addio del calciatore che lascerà la Juventus a fine stagione.

IL PUNTO – Intervenuto a SkySport24, Fabrizio Ravanelli ha commentato la separazione tra Paulo Dybala e la Juventus. Queste le parole dell’ex bianconero:

“E’ mancato a Dybala l’ultimo step per potersi prendere in mano la Juventus. Ho una mia idea: è stato mal consigliato. Fossi in lui non avrei mai abbandonato la Juventus, anche fossi dovuto scendere a ribasso col contratto, visto che ultimamente non ha avuto continuità. Grandi giocatori stranieri che hanno fatto la storia della Juve come Zidane, Thuram, Deschamps hanno sempre detto che la società li ha fatti crescere tantissimo nel capire quanto sia importante la vittoria. Secondo me Dybala è stato mal consigliato. Mi dispiace tantissimo, è un gran bel giocatore. Delle responsabilità vanno assunte e credo vadano date al suo entourage”

About Redazione

Leggi anche

TITOLI DI CODA. ARRIVEDERCI CAMPIONATO, A FIRENZE POESIA E IRONIA, MA…

Fiorentina – Juventus mette fine al campionato dei bianconeri. Una stagione che ormai da settimane …

COMMENTA