SOULE’, Allegri lo apprezza, presto l’esordio

Il calciatore classe 2003 è già stato portato in panchina per Napoli-Juventus.

FUTURO – La Juventus guarda in avanti e spera nell’Under23 per pescare la carta giusta di un luminoso futuro. Il nome del quale sentiremo parlare è quello di Matias Soulé, talentuoso trequartista mancino della formazione di Zauli. In campionato il ragazzo non ha ancora segnato ma è andato a segno in Champions League nella gara con il Chelsea. Mister Allegri ha già messo gli occhi su di lui per la sua straordinaria capacità di dettare il passaggio vincente, prediligendo l’assist al gol. Il tecnico livornese lo ha fatto giocare in amichevole con la prima squadra contro Cesena, Monza e Alessandria e, secondo Gazzetta dello Sport, a breve arriverà l’esordio in Serie A.

About Redazione

Leggi anche

CAGNI: “Juve, quante scelte sbagliate. E gli errori di Allegri…”

L’allenatore ha parlato così della situazione in casa Juventus DICHIARAZIONI – Intervistato da TMW Radio, …