SOULÈ, In nazionale con i campioni

L’esterno dell’Under 23 è stato convocato dal CT dell’Argentina Scaloni e si ritrova adesso a lavorare fianco a fianco con Messi, Di Maria, Gomez e Paulo Dybala, suo compagno alla Juve.

SOGNO – Per Matìas Soulé saranno due settimane indimenticabili. È arrivata la convocazione in nazionale, la Selección di Messi – il numero 10 per antonomasia – da cui tanto può imparare. Come riporta Filippo Bonsignore in un articolo sul Corriere dello Sport, la chiamata di Scaloni è stata inattesa e per questo ancor più gratificante. Già in bianconero ha avuto modo di allenarsi con Paulo Dybala, suo idolo insieme alla Pulce. Per il classe 2003 questo è un sogno che si avvera. Chissà che questo non sia anche un trampolino di lancio per il futuro in prima squadra: già più volte durante il ritiro e nelle amichevoli interne Allegri si è affidato a lui per risolvere situazioni spinose. Tecnica, dribbling e facilità di calcio impressionante per l’ex Velez Sarsfield. Un giocatore in prospettiva devastante. Vedremo se avrà l’occasione anche di esordire in una delle sfide contro Brasile e Uruguay.

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Allegri: “Dobbiamo fare gol. Non abbiamo la rosa più forte del campionato”

Le parole del tecnico bianconero al termine del match perso contro l’Atalanta. DICHIARAZIONI – La …