ARTHUR: “Felice di essere tornato. Sono pronto per per il tour de force.”

Il brasiliano esprime le proprie sensazioni dopo i problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dal campo.

DICHIARAZIONI – Intervistato da JTV dopo la sfida amichevole contro l’Alessandria, il brasiliano Arthur ha parlato così del suo rientro:

Sono molto felice, ho lavorato duro per questi primi minuti, la cosa principale era riprendere il ritmo di gioco. Una gara è molto differente da un allenamento, ti dà il ritmo di gioco e fisicamente è meglio

Sulle richieste di Allegri:

Toccato molti palloni e dettato i tempi come chiede Allegri? Sì, l’obiettivo per questi primi minuti era questo, ritrovare l’intensità di una partita in situazioni di una partita: uno scatto lungo, dirigere il gioco, il pallone.

Sul recupero:

“Sto lavorando duro a un mese con lo staff della Juventus che mi ha aiutato molto, sono molto grato a loro, medici, fisioterapisti, preparatori, al mio staff personale, voglio ringraziare tutti perché sono molto felice per questi primi minuti e non sentire il dolore che avevo prima è una cosa che mi rallegra moltissimo”.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Lezione di filosofia

Gli ultimi risultati confermano una tendenza: la filosofia di Allegri sta dando i suoi frutti …

COMMENTA