BAGNI: “Applausi per Luciano. Non era semplice rimontare la Juve”

Le parole di Salvatore Bagni, ex centrocampista del Napoli, in merito alla gara di ieri contro la Juventus

LE DICHIARAZIONI – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Salvatore Bagni commenta il trionfo partenopeo ai danni della Juventus. Queste le sue parole.

Salvatore Bagni non ha dubbi:

Lo sostengo da tempo, questa squadra è da scudetto. L’anno scorso la squadra è stata condizionata dai troppi infortuni. Ora è quella che ha cambiato meno, inserendo Anguissa al posto di Bakayoko. E il camerunese ha subito dimostrato le sue qualità. Non mi sorprende, lo seguo dai tempi del Reims: gestisce il pallone in maniera semplice, e nei contrasti vince sempre. Ne ha guadagnato anche Fabian Ruiz che nella ripresa è stato più efficace

Dove si è decisa la partita?

I gol sono nati tutti da erroracci. Ma il Napoli ha strameritato di vincere. Non era semplice rimontare una Juve che nel primo tempo non ha concesso nulla. Gli azzurri hanno sempre tenuto il pallino del gioco. Spalletti è riuscito a dare grande fiducia e se la squadra è in testa a punteggio pieno va applaudito il lavoro del tecnico. Le tre vittorie sono arrivate superando tante difficoltà e sapendo leggere i momenti diversi della partita, reagendo sempre nel modo giusto. Spalletti ha avuto coraggio a inserire anche Ounas nella ripresa. Avanti così nessun traguardo è precluso al Napoli

About Redazione

Leggi anche

moise_kean

FOCUS, Per Kean tornare è stata la scelta giusta. E per Allegri?

Arrivato a Torino nell’ultimo giorno del calciomercato estivo, il talento azzurro ha il compito arduo …