BALZARINI: “Non credo Allegri ritenga utile Arthur. Locatelli più mezz’ala che regista”

Le parole del giornalista di ‘Sportmediaset’ a ‘RBN’

PERPLESSITÀ – La nuova Juventus targata Massimiliano Allegri prende forma. Il ritiro alla Continassa inizierà il 14 luglio e il conte Max proverà fin da subito a studiare le soluzioni tattiche migliori con gli interpreti a sua disposizione. Uno di questi è Arthur, che nella prima stagione bianconera non ha brillato e non ha inciso come ci si aspettava. Un profilo che invece rappresenta l’obiettivo principale di mercato è Manuel Locatelli. Il centrocampista del Sassuolo vuole la Juve, ma la resistenza neroverde è difficile da scardinare. A proposito di queste due situazioni, arrivano le parole di Gianni Balzarini, giornalista di ‘Sportmediaset‘ ai microfoni di ‘Radio BiancoNera‘, che ha detto la sua anche su Dybala e Ronaldo:

Dybala-CR7 insieme? Dipende da cosa si richiede a Paulo, è lui l’equivoco tattico, ma Allegri avrà le idee chiare. Locatelli? Fase di stallo, ci sarà un incontro in settimana. Arthur? Non credo che Allegri lo ritenga utile. Dipenderà cosa vuole fare con Pjanic. Per me Locatelli è più una mezz’ala che un regista.

About Redazione

Leggi anche

JUVE-ROMA, Mourinho: “Non è una sfida tra me e Max. Sono felice che sia tornato”

Nel corso della conferenza stampa Josè Mourinho sottolinea come tra lui e Allegri non ci …