BERGOMI: “Conte ha avvicinato l’Inter alla Juve con una mentalità forte”

L’ex nerazzurro e commentatore di SkySport esalta il successo della squadra di Antonio Conte.

MILANO – Intervistato da Leggo.it, l’ex capitano dell’Inter Beppe Bergomi commenta il traguardo raggiunto dall’Inter grazie al lavoro di Antonio Conte capace di azzerare il gap con i bianconeri. Questo il suo commento:

“Il momento è storico perché non era normale che una squadra dominasse per nove anni come ha fatto la Juventus. Ma in questo periodo l’Inter (come il Milan) ha avuto cambi di proprietà e la Juve si è avvantaggiata grazie allo stadio e ad importanti investimenti. Da dove parte il trionfo? Dai due anni di Spalletti con il ritorno in Champions. Poi è arrivato Conte che ha portato l’Inter al secondo posto avvicinando la Juve e alla finale di Europa League. E ora allo scudetto. In questi due anni ha creato una mentalità e un’identità forti. Anche dagli errori, dai momenti difficili, la squadra ha saputo crescere”

About Redazione

Leggi anche

LAUTARO MARTINEZ: “Importante andare a Torino con lo scudetto in tasca”

Le parole dell’attaccante dell’Inter sul derby d’Italia in programma questo sabato LE DICHIARAZIONI – L’attaccante …

COMMENTA