BONUCCI: “Guardiamo avanti. Ricarichiamo le pile e ritroviamo cattiveria e spensieratezza”

In un post-partita infelice il capitano di giornata della Nazionale ha trovato le parole giuste: per affrontare nel migliore dei modi i playoff di marzo serve la gioia che ha accompagnato il gruppo nel cammino europeo.

ORGOGLIO – Le parole di Leonardo Bonucci (laconiche, ma decise) non lasciano spazio all’interpretazione. Queste le sue dichiarazioni nel post gara riportate dalla Gazzetta dello Sport:

Il primo pensiero è a marzo: guardiamo avanti, speriamo di avere due partite. Ricarichiamo le pile, ritroviamo cattiveria ma anche spensieratezza. All’Europeo giocavamo senza pressione di dover dimostrare niente, poi qualcosa si è inceppato. Se sei leggero di testa le occasioni le butti dentro. Da settembre ci siamo complicati la vita e siamo arrivati qui con un risultato solo a disposizione.

L’Italia ritroverà per marzo l’uomo della provvidenza: quel Leonardo Spinazzola che all’Europeo ha fatto innamorare tutti. La comitiva si rinsanguerà anche con i rientri di Chiellini, Pellegrini, Zaniolo, Immobile, Toloi, Kean, Bastoni. Per l’occasione il CT Roberto Mancini potrebbe pure provare a promuovere Lorenzo Lucca, il centravanti che tanto manca a questa nazionale. I buoni propositi ci sono tutti, non è ancora tempo di piangersi addosso; d’altronde partire da sfavoriti ha già giovato in passato.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, La Juventus sfida l’Atalanta per il nuovo Chiellini

Il club bianconero vuole ringiovanire la rosa e mette nel mirino il difensore dell’Empoli Mattia …

COMMENTA